live in italy

02.10.2022
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Metaldays 2015 Day 1
Scritto da Draconianhell   
Martedì 21 Luglio 2015 17:41

Metaldays 2015 _ Tolmino(Slovenia) 19-25 Luglio


"Same People and Same Place"! Questo sembra esssere diventato il lifemotive del Metaldays,ovvero un punto di ritrovo annuale di ritrovo di tantissime compagnia di metalheads. Anche questo è il successo del Metaldays,che compie in questa edizione i suoi 13 anni ,anche se prima molti di voi lo ricorderanno con il nome del MetalCamp. Un abbinamento vincente di molteplici fattori ha fatto diventare Tolmino come una delle mete preferite da migliaia e migliaia di metalheads provenienti da tutto il mondo. Un pò per le grandi bill presenti ogni anno, per la location e per la grande qualità di servizi che viene offerto dallo staff.Servizi che vanno dall'accuratezza del mantemimento ambientale e igenico delle aree,alla grande quantità di differenti tipologie alimentari (tra cui cibi per intolleranti al glutine e veg). Offrendo anche un supporto per i portatori di disabilità,postazione medica attiva 24/24 e moltissimo altro.
Chi è già stato al Metaldays sa di cosa parlo,mentre chi non lo ha ancora fatto DEVE provare l esperienza slovena!
Ma passiamo a raccontare questa prima giornata di Festival.

DAY 1
Il Metaldays inizia all insegna delle alte temperature e del bel tempo.
Arriviamo in area campeggio alle 6 del mattino e con sopresa(enorme) vediamo che in moltissimi hanno preferito arrivare prima,prendendo il biglietto supplementare dell'Early Day,di conseguenza le varie aree erano già affollatissime.
Cosa che mi ha stupita e non poco,dato che l early ticket è una spesa aggiuntiva al prezzo del biglietto.
Il tempo di piazzare le tende e son già attiva. Primissima band della giornata,che sfida il soleone sono i TOTAL ANNIHILATION ,band svizzera che non conoscevo e che mi ha davvero lasciata molto impressionata..nonostante i millemila gradi sotto il sole non si sono risparmiati e hanno risvegliati molti dalla sonnolenza post pranzo e dal caldo infernale.Di fronte a loro un bel cospiquo gruppo di fans che facevano un bel po di movimento compreso un bel Circle! per la serie ONLY THE BRAVE.

alle 16.50 arrivano sul palco gli inglesi KROKODIL. Non conoscevo questa band ma hanno grinta da vendere. Quando mi trovo davanti a bands che non conosco mi informo  leggo di qui e di li e di loro la cosa che mi ha più divertita e leggere la loro descrizione sul loro FaceBook recita"We are a band from the UK made up of people who played in other bands." e la cosa non poteva che non  incuriosirmi molto! Salgono sul palco..anche a loro c'è da dare un premio per non essersi letteralmente squagliati sul palco e per 50 minuti hanno fatto muovere in sedere a tutti i prensenti. Grande presenza scenica e potenza sonora,una band sicuramente da imparare a conoscere e supportare!

Altro cambio palco sul maine stage e come se non bastasse la temperatura ancora elevatissima arrivano i "nonnetti" del Metal..ovviamente,in questo caso,mi riferisco agli ANVIL,capitanati dallo storico leader Lips. Con ormai trent'anni di carriera fanno ancora saltare e divertire il pubblico con "March of the Crabs". A rotazione l'inossidabile "666","School Love",ovviamente"Badass Rock n Roll" in cui cantava tutto il pubblico e non solo, "Hope in Hell" un capolavoro assoluto assieme a "Metal On Metal" e molte altre hanno reso la loro performance memorabile sotto tutti i punti di vista.

Il sole (e si spera il caldo) ci sta lentamente abbandonando... alle 19.10 il momento più atteso per questa prima giornata di festival .. finalmente sale sul palco quel genio musicale che è DEVIN TOWNSEND con il suo "progetto". per la sottoscritta l'attesa è stata tanta,non essendo mai riuscita a vederlo,percui ero pronta a tutto! Nonostante il caldo sia ancora mooolto intenso nell'area del Main Stage c'è una gran folla ,che alle prime note di "Z2" va letteralmente in delirio,da li è un susseguirsi di pezzi come "From Sleep Awake","War Princess","Deathray","March of Proposer", "Ziltoid Goes Home",la fantastica "Namaste","Hyperdrive","Uh Ah" e molto altro. 75 minuti volati..letteralmente! Tra una canzone e  battute tipo"I'm a pussy with a little penis" di Davin si è consolidata l'idea che avevo di lui..come persone e artista.. geniale,autoironic e un po matto! Davvero Fantastico!

Le ombre sono arrivate e con  essere arriva la luce di una delle bands storiche nel Metal ,coloro che hanno reso grande il Progressive i QUEENSRYCHE! Inutile dire quanta affluenza ci sia sotto il palco ora e quanta trepidazione ci sia nelle persone presenti. Per i Queensryche ben 140 minuti di tempo sul palco. L'idea di non  vedere più sul palco Jeoff Tate un po mi lasciava perplessa,ma appena Todd LaTorre ha iniziato a cantare ogni perplessità è letteralmente scemata, se non avessi visto lui e avessi solo ascoltato il concerto nessuno mi avrebbe convinta del fatto che non ci fosse alla voce Jeoff Tate.. identici..impossibile..secondo me lo hanno clonato!!! Apparte le battutine a sfondo veritiero sono rimasta un po delusa dall'esibizione che hanno regalato al pubblico più per una questione di pezzi scelti  che per la loro innegabile bravura tecnica. Da parte del pubblico parecchi "perchè" si sollevavano mentre di chiedevano come mai avessero saltato pezzi storici come " Silent Lucidity" o " Jet City Woman" o " Thin Line". In effetti me lo chiedo anche io e alla prossima occasione di intervista glielo chiederò,dato che in tutte le mie ricerche son diversi mesi che non le eseguono può in chiave Live! Apparte queste"piccolezza" son sempre dei mostri sacr,posson piacere o meno ma è innegabile la loro competenza musicale e bravura! M aperlomeno"Empire" l'hanno fatta e con risultati davvero spettacolari. Altri pezzi della serata son stati(giusto per citarne alcuni): "Eyes Of The Stranger","The Whisper" "Speak","Walk in the Sahows" e "NightRider"! Assolutamente da vedere.

A tenebre calate calano anche le luci sul Main Stage per dare spazio alla band  più acclamanta e desiderata del festival.Devo confessare che non sono mai stata una grande appassionata dei FEAR FACTORY,o meglio non lo sono delle ultime produzioni. ma nel contesto sono rimasta stupita nel sentire un ottimo concerto,violento al punto giusto e con un pubblico che è stato impossibile contenere sopratutto con pezzi come "Soul Hacker", "Zero Signal" o "Replica"! continuo a non amare questa loro sorta di conversione Industrial anomalo ma devo dire che son stati davvero eccezzionali nella loro performance!

Ore 23.30..volo nel Second Stage.. i NOCTIFERIA mi attendono. band che ho conosciuto e iniziato ad apprezzare da poco ed ero estremamente curiosa di sentire come si potesse comportare in chiave Live. Beh devo dire che ne sono rimasta entusiasta,ottimi suoni,ottima presenza scenica e scaletta fantastica. Hanno "allietato" i padiglioni auricolari degli innumerevoli fans con pezzi come "Terror","Slavedriver","Demoncracy","Gaga People" e altri. Assolutamente impareggiabili!

E come la migliore di ogni favole la giornata non può non finire se non con i "principi della serata". E' passata mezzanotte e sul palco arrivano i SAXON.. i padri fondatori del Metal. E qui il detto "La clase non è acqua ci sta tutto" posso finire questo report sulla prima giornata del Metaldays con una parola.. IMMENSI. Tutto perfetto ..quasi troppo, a partire dall'esibizione alla scelta della scaletta che comprendeva pezzi come: "Motorcycle man","Sacrifice",l'onnipresente e immancabile" Princess of the Night","747(Strangers in the Night),"Crusader",Never Surrender" e "Broker Heroes"! Immensi!

Cosi si conclude Cosi la prima giornata del Metaldays 2015.....
TO BE CONTINUED

Anvil

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

Dark Fortness

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

Devin Townsend Project

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

Fear Factory

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

Krokodil

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

Mooncry

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

Queensryche

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

Total Annihilator

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

Saxon

Warning: No images in given directory. Please check the directoy!

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 26 Agosto 2015 07:14