live in italy

06.10.2022
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Recensione Achernar Dream - Hypocrisera
Scritto da Somberlain   
Sabato 02 Marzo 2013 13:26

Achernar Dream - Hypocrisera (Autoprodotto – 2013)

Ennesimo validissimo gruppo italiano questi Achernar Dream, autori di un album veramente particolare, che non può non meritare le giuste attenzioni.

Il gruppo presenta, nelle 7 tracce che compongono questa opera musicale dal titolo Hypocrisera, un progressive metal d’avanguardia, notevolmente permeato da atmosfere oniriche, lontano da schemi prefissati, sognante, psichedelico, sicuramente non di facile ascolto ma molto originale, e personale.

Il sapiente mix tra elementi tipici del prog e inserti al limite dell’ambient (si sentano Faithless Soul e Unknown Lands per esempio) fanno pensare, se proprio si volesse cercare di descrivere per paragoni quello che abbiamo fra le mani, a un ipotetico punto di incontro fra Dream Theater, King Crimson e Sigur Ros; ma descrivere la musica dei nostri non è cosa semplicissima. Tutto quello che possiamo dire è che il viaggio musicale compiuto dall’ascoltatore con questo disco è qualcosa di particolare, inaspettato, sicuramente più unico che raro nel panorama musicale odierno. Da parte nostra la più totale ammirazione e apprezzamento per un lavoro di questo livello.

Voto: 8/10

Tracklist:
01. Infinity
02. Faithless soul
03. F.e.e.l.
04. Unknown lands
05. I breathed
06. Someone to be
07. Mechanima

website:
http://www.achernarproject.org

Ultimo aggiornamento Mercoledì 13 Marzo 2013 13:58