live in italy

02.10.2022
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Recensione Burst - Pray On Life
Scritto da Ivo   
Martedì 17 Agosto 2010 14:45

Burst - Pray On Life (Relapse Records 2003)

 

Burst

Come side project di un membro dei nasum mi sarei aspettato qualcosa di più innovativo. Non di più estremo, ma che si staccasse maggiormente dall'alone americano che caratterizza questo hardcore melodico con voce urlata.
Intervallato da brani strumentali dall'inevitabile stile isis, il cd mi ricorda certi gruppi in voga nella scena qualche anno fa, tipo cave in (pre-svolta rock). Infatti alcune soluzioni melodiche e di sviluppo dei pezzi fanno riferimento direttamente a loro, senza però osare troppo e rimanendo invece su una più canonica forma-canzone.
A rendere più efficace il tutto però contribuisce un arrangiamento molto accurato, con inserti, questi sì originali, di chitarre acustiche e piano, anche se avrei preferito uno svilupparsi meno prolisso e borioso dei pezzi a favore di una immediatezza ed efficacia maggiore (ma magari questo faceva parte della voluta imitazione dei prodotti d'oltre oceano.)

 

6,5/10

Website: www.burst.nu

Lineup:
Linus Jägerskog (Vocals)
Patrik Hultin (Percussion, background vocals)
Jesper Liveröd (Bass, background vocals)
Jonas Rydberg (Guitars)
Robert Reinholdz (Guitars, background vocals)

Tracklist:
1. Undoing (Prey on life)
2. Iris
3. Sculpt the lives
4. Rain
5. The foe sublime
6. Fourth sun
7. Crystal asunder
8. Vortex
9. Monument
10. Visionary
11. Epidemic