live in italy

01.10.2022
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Testo Graveworm - Beauty Of Malice
Scritto da Neni   
Mercoledì 13 Ottobre 2010 20:01
GravewormEngravedInBlackGraveworm - Beauty Of Malice
( Engraved In Black )

Beauty Of Malice

 

Turned to the hours of deepest despair
Ancient mystic world surrounds my mind
Hear the sweetest symphonies, betrayed by own dreams
Temptation of the beauty, I have tasted her tears
I?ve tasted her tears
She filled my dreams, surrounds be her grace
The gift of their life runs slowly through my veins
By darkness seducted, her cold veil of death
Malicious beauty, obsession of my sins
Craving hands crawls in my neck
I reached the throne of death
I kiss and embrace the dreaming
Devils dance by her side
Embrace the flowers of fall
Drops of blood falls from my hand
I hear the song of the dying ones
Rapes my sin of life
I feel the end of life
Your look stained my soul
I see the dance of flames
Losing my existence
I see the darkness falling on my skin
The cold hand of the beauty might
The claws of death crushes my mind
I raise my hands toward the sky
The kiss of my life and the kiss of my death
Embraced by the stigma of her sweetest voice
Bewitched the sense of the faith to my god
Disarmed the fear of all pain have to come

Il Fascino Dell'Odio


Mentre si sta avvicinando l'ora della più profonda disperazione
un antico e mistico scenario pervade la mia mente
ascolta le più dolci melodie, tradisci i tuoi intimi sogni
la tentazione della bellezza, ho assaggiato le sue lacrime
ho assaggiato le sue lacrime
lei ha occupato i miei sogni, i confini sono il suo fascino
il dono della loro vita mi scorre piano nelle vene
sedotto dal buio, il suo freddo velo di morte
bellezza malvagia, ossessione del mio peccato
mani che desiderano ardentemente muoversi sul mio collo
ho raggiunto il trono della morte
ho baciato e abbracciato i sognanti
diavoli che le danzano accanto
abbraccia i fiori d'Autunno
gocce di sangue scivolano dalle mie mani
ho sentito il canto di coloro che muoiono
stupra i miei peccati mortali
sento la fine della vita
il tuo sguardo macchia la mia anima
ho visto la danza delle fiamme
mentre sta sfumando la mia esistenza
ho visto il buio calare sulla mia pelle
la fredda mano del potere della bellezza
gli artigli della morte graffiano la mia mente
ho alzato le mani al cielo
il bacio di vita e il bacio di morte
abbracciato al timbro della sua dolcissima voce
attratto dal sentimento di fede nel mio dio
privato della paura di tutti i dolori che verranno.