live in italy

01.10.2022
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Testo Arch Enemy - Black Earth
Scritto da Bloody Marha   
Martedì 05 Ottobre 2010 18:37
ArchEnemy-BlackEarthArch Enemy - Black Earth

Bury Me An Angel

Symbolical and mystical
Between life and death we're torn
A constant struggle
Like an apocrypha
Nobody can be certain
A thousand days, spent in hell
The ultimate sacrifice
Your voyage starts
With a question mark
But the distant future
Will not tell

Bury me an angel
Set my black soul free!!

Blackened chariots
Bearing evil souls
Ride the surface of burning holes
Nocturnal... traveller
You represent the ruined spirit
Symbolical and mystical
You shall be damned for all time

Dark Insanity

Weak and sick I crawl
In the dust of past mistakes
Leaving for the darkness
Of tears and cold heartaches
Suffer in this grief
Of forever burning hate
The ashes of my life
By the torment you create

On my knees... remembering
The wasted years of dark insanity

The rage increases fast
As the memories eat me alive
God, I wish this to end
But I'm not prepared to die
No more a human being
Just a fool of anxiety
Unable to escape
The darkest insanity

Eureka

Stumbling through
This complex puzzle that is my life
Thirsty for knowledge
But drinking from poisoned fountains
Flashbacks from my past
God knows how long I'll last
Images of you
Leading my soul astray

These four walls
Are closing in, suffocating me
My last wish is to
Transcend from this dimension of boredom
Wrap your arms around me
Like a circle around the sun
I loved you so
Why couldn't you love me?

EUREKA! - I found the secret of life!?
EUREKA!

Idolatress

These gardens of angst
In which I stand
Lost and confused
Hungry for more
Eager to cross
This river of tears

Safe in this void
In which I live
Free from despair
Weaving a web
Surrounding my soul
Imprisoned distress

In a world of dying angels
Trespassers on unknown domains

Traumatic defeat
This time I'll burn
For one thousand years
Bearing the truth
Deep down inside
It dies with me

Taste the pure salt
Of misery
Hell's ecstasy
Feel destiny
Breathe in your neck
Cut you so deep

Twisting my mind
Living in sin
Dying within
Wicked and mean
Sinister eyes
Staring at me

Cosmic Retribution

Behold the apocalypse
The end is closing in
Did you ever really doubt
That we would pay for our sins...

The heavens will burn
No one can save us now
Everything we once loved
Shall perish in flames...

Armageddon coming on
A black dawn slowly rising
The heat will slowly consume you
Like a moth around a flame

Out of this silent planet
A single sign of life appears
A man made machine
Carrying an embryo of human life...

Demoniality

[Instrumental]

Transmigration Macabre

Trapped in a downward spiral of pain
Horrific memories, your life flashing by
There is no life left for you to live
You've had your share and more
Act of transfusion - blood child!
Transmigrate into the future or the past

Eternal damnation awaits you my love
In the kingdom of the sick and the rotting dead
You will suffer excruciating pain
You shall now reap the twisted fruit
Of what you once sowed
Transparent - revealing the lies
Transmutation - What you have become
Act of transfusion - blood child!
Transmigrate into the future or the past

Transmigration macabre

Time Capsule

[Instrumental]


Fields Of Desolation

On the fields of desolation
We are all alone
Crying in each others arms
In fear of the unknown
Feelings of uncertainty
We are all doomed
To live in solitude
And never ending gloom

On the fields of desolation
Eternal life or termination

Why don't you cover me
I need your sanctuary
This sea I'm drowning in
Might be where the end begins
In times of grief and sadness
We're searching for the light
Seek for a place of safety
Seek for a place to hide
God turned his back on man
In divine resignation
Torn between two believes
Eternal life or termination?

As we drown in darkness
Weak and depraved
On our final journey
Too late to be saved
We've gone through places
Where the cold wind blows
Is this the end of it all
I don't know, I don't know

Losing Faith

As I walk alone
Paralysed and frozen
Weakened by the fact
It is the life that I have chosen

This is life that I believed in
Sentences me without mercy

Staring down the depths
Of the mind once again
Regret this way of living
Retrospectives in the end
Losing faith in heaven
Now conform to hell
Blindfolds of romance
This pain I can not bear

 

The Ides Of March

[Instrumental]

Seppelliscimi un angelo

Simbolico e mistico
Tra vita e morte siamo separati
Una costante battaglia
Come un libro apocrifo
Nessuno può essere certo
Un centinaio d’anni, passati all’inferno
L’ultimo sacrificio
Il tuo viaggio inizia
Con un punto interrogativo
Ma il futuro lontano
Non parlerà

Seppelliscimi un angelo
Libera la mia anima nera!!

Carri infangati
Portano anime cattive
Cavalcano la superficie di buchi che bruciano
Viaggiatore…notturno
Tu rappresenti lo spirito rovinato
Simbolico e mistico
Sarai dannato per sempre

Oscura infermità mentale

Stanco e malato striscio
Nella cenere degli sbagli del passato
Lascio le tenebre
Di lacrime e fredde afflizioni
Soffro in questo dolore
Di infinito odio che brucia
Le ceneri della mia vita
Dal tormento che crei

Sulle mie ginocchia…ricordo
Gli anni consumati dell’oscura infermità mentale

La collera aumenta in fretta
Mentre i ricordi mi mangiano vivo
Dio, spero che questo finisca
Ma non sono preparato a morire
Non più di un esistenza umana
Solo un pazzo d’ansia
Incapace di scappare
Dalla più oscura infermità mentale

Eureka

Incespico ad ogni parola
Questo puzzle che è la mia vita
Assetato di conoscenza
Ma bevo da fontane avvelenate
Flashback dal mio passato
Dio lo sa quanto a lungo mi protrarrò
Immagini di te
Guidano la mia anima fuori strada

Queste quattro pareti
Si stanno avvicinando, mi soffocano
Il mio ultimo desiderio è
Trascendere da questa dimensione di noia
Avvolgi le tue braccia intorno a me
Come un cerchio intorno al sole
Ti ho amata allora
Perché non potresti amarmi?

EUREKA! – Ho trovato il segreto della vita!?
EUREKA!

Idolatra

Questi giardini di angoscia
Nella quale mi trovo
Perduto e confuso
Affamato di qualcosa in più
Entusiasta di attraversare
Questo fiume di lacrime

Sicuro in questo vuoto
Nella quale vivo
Libero dalla disperazione
Zigzago una rete
Che circonda la mia anima
Dolore imprigionato

In un mondo di angeli morenti
Trasgressori nei sconosciuti domini

Traumatica sconfitta
Questa volta brucerò
Per un centinaio d’anni
Sopporto la verità
Profondissima dentro
Muore con me

Gusta il puro sale
Della miseria
Estasi dell’inferno
Sento il destino
Respirare dentro il tuo collo
Ti taglia così a fondo

Attorcigli la mia mente
Vivi nel peccato
Morente dentro
Malvagio e meschino
Occhi sinistri
Mi fissano

Retribuzione cosmica

Vedo l’apocalisse
La fine si sta avvicinando
Hai mai davvero dubitato
Che avremmo pagato per i nostri peccati…

I paradisi bruceranno
Nessuno può salvarci ora
Tutto che una volta amavamo
Perirà nelle fiamme…

La battaglia finale sopraggiunge
Un’alba nera lentamente sorge
Il calore lentamente ci consumerà
Come una falena intorno ad una fiamma

Fuori da questo silenzioso pianeta
Un singolo segno della vita appare
Una macchina fatta dall’uomo
Trasporta un embrione di vita umana…

Demoniacalità

[Strumentale]

Macabra Trasmigrazione

Intrappolato in una spirale in pendio di dolore
Ricordi orripilanti, la tua vita ti passa accanto in un lampo
Non c’è rimasta vita per te da vivere
Hai avuto la tua parte e altro
Atto di trasfusione – sangue di bambino!
Trasmigrare nel futuro o nel passato

La dannazione eterna ti aspetta amore mio
Nel regno del malato e del morto in decomposizione
Soffrirai un dolore lancinante
Mieterai ora il frutto aggrovigliato
Di ciò che una volta hai seminato
Trasparente – rivela le bugie
Trasformazione – ciò che sei diventata
Atto di trasfusione – sangue di bambino!
Trasmigrare nel futuro o nel passato

Macabra trasmigrazione

Capsula del Tempo

[Strumentale]

Campi di solitudine

Sui campi di solitudine
Siamo tutti soli
Piangiamo tra le braccia l’uno dell’altro
Nella paura dello sconosciuto
Sentimenti di incertezza
Siamo tutti condannati
A vivere in solitudine
E nell’infinità oscurità

Sui campi della solitudine
Vita eterna o interruzione

Perché non mi copri
Ho bisogno del tuo rifugio
Questo mare in cui sto affogando
Potrebbe essere dove inizia la fine
Nelle epoche del dolore e della tristezza
Stiamo cercando la luce
Cerchiamo un luogo di salvezza
Cerchiamo un posto per nasconderci
Dio ha voltato le spalle all’uomo
Nella divina rassegnazione
Lacerato tra due credo
Vita eterna o interruzione?

Mentre affoghiamo nelle tenebre
Stanchi e corrotti
Nel nostro viaggio finale
Troppo tardi per essere salvati
Siamo andati attraverso posti
Dove tira il vento freddo
È questa la fine di tutto
Non lo so, non lo so

Perdere la fede

Mentre cammino da solo
Paralizzato e congelato
Indebolito dal fatto
È la vita quella che ho scelto

Questa è la vita in cui ho creduto
Condannami senza pietà

Fisso intensamente la profondità
Della mente ancora una volta
Rimpiango questo modo di vivere
Retrospettiva nella fine
Perdo la fede nel paradiso
Ora mi conformo all’inferno
Benda di romanzo
Questo dolore che non posso sopportare

 

Idi Di Marzo

[Strumentale]