live in italy

25.04.2017
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
IlDeposito - Attendiamo la fine delle indagini..
Scritto da Neni   
Mercoledì 07 Settembre 2016 15:04

Riceviamo il seguente comunicato stampa dall'associazione culturale "Il Deposito".
Preghiamo chiunque ne abbia la possibilità di condividere e supportare.

 

ATTENDIAMO LA FINE DELLE INDAGINI E LA DECISIONE DEL MAGISTRATO PRIMA DI 'SEPPELLIRE' IL DEPOSITO

Facciamo seguito a quanto sta emergendo sulla carta stampata e sulle piattaforme social circa il presente e il futuro de "Il Deposito".
Le contingenze hanno trovato e stanno riscontrando molta attenzione da parte del pubblico e degli addetti ai lavori cui dobbiamo e vogliamo dare chiarezza.

Chiediamo di attendere e conoscere gli esiti delle indagini in corso da parte degli Organi competenti prima di sospendere le attività nei locali di via Prasecco; necessitiamo, pertanto, un riscontro più rapido possibile affinché non si abbia a rinunciare a concerti nè, tantomeno, al futuro dell'Associazione e del suo operato in detti locali.
L'Associazione, contrariamente a quanto manifestato dalla Cooperativa Nuove Tecniche, avrebbe l'intenzione e l'interesse nel continuare a programmare e produrre eventi musicali all'interno dell'attuale struttura ospitante per due ordini di motivi:
il primo dovuto ai lavori e agli investimenti che nelle ultime stagioni sono stati messi in opera per risolvere i problemi acustici precedentemente in essere (accortezze che hanno elevato la struttura fra le prime tre sul territorio nazionale);
il secondo, connesso al primo, che certifica la qualità e la rilevanza degli eventi calendarizzati nelle ultime due stagioni.

La combinazione di questi due fattori, sottesi alla devozione e alla perizia con cui l'Associazione si è spesa per offrire eventi curati nei minimi particolari, ha permesso di ottenere e soddisfare la fiducia accordataci da pubblico, artisti ed agenzie, nazionali e internazionali (testimonianza ne sono il nostro calendario eventi e la partecipazione di appassionati di Musica e Cultura anche molto distanti dalla Regione in cui operiamo).
In coda a quanto fin qui scritto, sottolineiamo che le partnerships maturate con hotel, ristoratori e fornitori locali hanno generato importante indotto in Città, Provincia e Regione; partnerships che ci hanno manifestato il loro sostegno e fiducia anche in questo momento, a riprova dell'ottimo lavoro svolto a 360 gradi.

In cima alle nostre speranze c'è quella di poter continuare, confrontandoci con Sindaco, Comune e Cooperativa, ad operare all'interno della struttura, mantenendo intatta l'offerta concertistica di primo livello sin qui prodotta, tutelando pubblico e partners.
Ad oggi i concerti confermati sono quelli di: ASAF AVIDAN (unica data nazionale), AMARANTHE (unica data Nord Italia), LACUNA COIL (unica data Nord Est).

Chiediamo al Comune di Pordenone di garantirci, qualora non potessimo usufruire degli spazi sin qui utilizzati, una o più location alternative ove poter svolgere i concerti susscritti. Per le note vicende, abbiamo dovuto cancellare due mesi di fine programmazione 2015/2016 più tutti gli eventi opzionati per l'inizio della stagione ormai alle porte con, come si potrà dedurre, un serio danno economico e di immagine.
L'Associazione "Il Deposito" coltiva questo obbiettivo: poter continuare a fare bene e del bene come sin qui dimostrato.


Associazione Culturale "Il Deposito”