live in italy

06.10.2022
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Recensione Before The Dawn - Deathstar Rising
Scritto da Somberlain   
Mercoledì 23 Febbraio 2011 12:27

BEFORE THE DAWN – DEATHSTAR RISING
(Nuclear Blast – 2011)

Sesto full-lenght per i finlandesi Before The Dawn, gruppo da sempre votato alla fusione di sonorità death metal con alcune proprie di certo gothic finlandese (penso ai Sentenced, non agli Him), ed ennesimo gioiellino partorito dal gruppo in questione.

Fin dall’intro ricca di pathos The First Snow e dalla prima vera e propria canzone Winter Within capiamo che il sound dei finnici non ha subito variazioni nel corso del tempo. Il gruppo gioca sempre in maniera perfetta sull’alternanza fra passaggi di metal estremo, un growl cavernoso, e momenti melodici, con una voce in clean perfetta, ma sempre cupi e permeati da una malinconia che non lascia spazio ad alcuno spiraglio di luce. I brani sono sempre molto semplici (si senta ad esempio la “hit” Deathstar, tra le prime tracce del disco), ma ben costruiti, difficilmente banali e arricchiti da un’ottima prestazione del gruppo in questione (ma si sa, la Finlandia è maestra di tecnica), nonchè da una produzione che rende giustizia all’atmosfera plumbea espressa dal gruppo.

Che altro dire, in Finlandia, come la maggior parte dei gruppi metal conosciuti all’estero, i nostri sono un gruppo da classifica, in Italia non sono poi così conosciuti. Se siete stanchi di sentire solo gruppi pseudo-gothic o gruppi power uscire da quei posti, e non conoscete ancora i Before The Dawn, date un ascolto a questo Deathstar Rising, potreste scoprire un gruppo veramente interessate, seppur non rivoluzionario.

Voto: 7,5/10

Website: www.beforethedawn.com

Line Up:
Tuomas Saukkonen: growl, chitarre, tastiere
Lars Eikind: voce clean, basso
Juho Räihä: chitarra ritmica
Atte Palokangas: batteria

Tracklist: 
1. The First Snow  
2. Winter Within 
3. Deathstar 
4. Remembrance  
5. Unbroken
6. Judgement  
7. The Wake  
8. Sanctuary  
9. Butterfly Effect  
10. Wreith