live in italy

06.02.2023
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Recensione Sodom - Lords Of Depravity II
Scritto da Bloody Marha   
Martedì 28 Settembre 2010 15:30

Sodom - Lords Of Depravity II (SPV 2010)

 

Sodom

“Lords of Depravity II”,  è la logica prosecuzione del primo dvd omonimo, uscito nel 2005; se lo avete acquistato e siete in procinto di godervelo, bè allora mettetevi comodi, perché in questi due dvd c’è davvero tantissimo materiale.
Nel disco contrassegnato con il numero 1, troviamo un documentario sulla storia dei Sodom. Le vicende dei teutonici musicisti vengono prese alla lontana, si parte così con una narrazione (in tedesco ovviamente, con la possibilità di impostare sottotoli in inglese/tedesco) che si preoccupa di descrivere il setting iniziale. Ecco così gli ‘80/’90 di punk e grunge da un lato e thrash pioneers quali appunto Sodom, Kreator, Metallica, Slayer (opportunamente citati con rimandi a precisi dischi…) dall’altro. A questo punto entriamo nel vivo della nascita artistica dei Sodom, raccontata ovviamente da Tom Angelripper e soci, accompagnati da produttori etc. . Dalle drinking songs dei Randalica, alla morte nel 2008 del batterista Chris Witchhunter (momento della narrazione duro, ma reso con elegante sobrietà, lontano da siparietti strappalacrime, ed arricchito da contributi di illustri amici quali Sabina Classen; voce storica degli Holy Moses, Frank Thorwarth; bassista dei Tankard, fino alla madre di Witchhunter).
Il secondo disco è ovviamente dedicato alla bella performance, che ha visto la band festeggiare nel 2007, il 25esimo anniversario, ovviamente in casa, ovviamente al Wacken Open Air. La qualità delle immagini è ottima (di solito odio quando le luci stroboscopiche impegnano tutta la durata della visione), le riprese alternano inquadrature classiche della band e scorci di fan impazziti. Merito di cotanto entusiasmo, una scaletta davvero ricca (per dovere di cronaca cito alcuni dei massimi titoli che – ovviamente – troverete: “Blasphemer”, “Christ Passion”, “Sodomy And Lust”,  “Ausgebombt” …). Inoltre ciliegina sulla torta, la presenza di membri del passato come Grave Violator, Frank Blackfire, Michael Hoffmann, a dare il loro contributo nelle canzoni da loro stessi suonate in principio.
A seguire troviamo i video clip di “Fuck the Police” e “City of God”, e le “Deleted Scenes” , per la serie “non si butta via niente”.
Sicuramente un’opera ricca di contenuti, che saprà essere pane per i denti aguzzi dei fan accaniti, ed un buon inizio (specialmente grazie al documentario) per chi volesse approfondire o conoscere meglio i Sodom.

9/10

 

Website:: www.sodomized.info

Lineup:
Tom Angelripper (Thomas Such) - voce, basso
Bobby Schottkowski - batteria
Bernemann (Bernd Kost) - chitarra

Tracklist:

DVD 1 – Documentary – The complete history
DVD 2

* Live at Wacken Open Air 2007

1.Intro
2.Blood On Your Lips
3. Wanted Dead
4. City Of God
5. Axis Of Evil
6. Blasphemer
7. Proselytism Real
8. Christ Passion
9. Magic Dragon
10. Tarred And Feathered
11. One Step Over The Line
12. Get What You Deserve
13. Abuse
14. Frozen Screams
15. The Vice Of Killing
16. Napalm In The Morning
17. Sodomy And Lust
18. Ausgebombt
19. The Saw Is The Law
20. Outbreak Of Evil
21. Bombenhagel
22. Outro

*Videoclips
*Deleted Scenes