live in italy

01.10.2022
Menu Principale
Risorse
Murderletter
Nome:
Email:

 

online poker

SWFobject

Contenuto alternativo flash

È necessario aggiornare il tuo Flash Player

Get Adobe Flash player

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed
Testo Arch Enemy - Wages Of Sin
Scritto da Bloody Marha   
Martedì 05 Ottobre 2010 18:39
ArchEnemy-WagesOfSinArch Enemy - Wages Of Sin
Enemy Within

Dark thoughts rise up
Deep in your mind
The killing of hope
The end has begun

The locked psycho-door breaks down
The beast breathes freedom and fire
Blows bloody thoughts into your mind
Demons whisper: "COMMIT SUICIDE!"

Weak is your body,
Helpless your soul,
The beast destroyed your will
Left nothing but an empty shell

Self-destruction leads its way
Your weapons turn against yourself
Cutting through, killing you
A downward spiral, the shadowbeast has won

The shadowbeast calls
A vulture of life
Your worst enemy dwells
From within

Burning Angel

Dark shadows from above
Ravens fly, obliterate the sun
"It's a sign of the devil.
He will come for his servant tonight"
These are dark times
Suspicious minds breed like rats
Guardians of corrupt morality
Spread their filthy lies

Am I to burn
I have not sinned!
Burnt at the stake.
Innocent blood that can never be washed clean

The flames of ignorance
Grow higher and higher
Licking my flesh - burning my soul
The raven laughing in the moon

These are dark times
Suspicious minds breed like rats.
Guardians of corrupt morality
Spread their filthy lies again...

Heart Of Darkness

You can't kill me. I am living inside you.
I am a part of your existence
Twisted thoughts in a twisted mind
Provoking you

Black is my heart - dark is my soul
My hatred I can not control
Evil seed growing stronger
Your freewill... Dying!

Inside you - heart of darkness
A part of you - heart of darkness

To deny me, is to deny yourself.
The illusion is dissolved
You are no longer in control
The facade crumbles - the transition is complete

...The transition is complete

I come to you in the night
I am your dark subconscience
I keep you awake, knowing
I am the heart of darkness

Ravenous

I am hunting for your soul
It dwells within your heart
I lacerate the pounding flesh
Your spirits shall be mine

So rise my spirit rise!
Revel in this dead mans' body
Grip his soul, sip the blood
Life is death
A holy carnage

Ravenous
I will be your god
Carnivorous Jesus
I need your flesh

Ritual slaughter
Fill up the chalice
With the essence of your life
Liquid strengths
Trapped in your veins
I crave your blood
You must die!

Savage Messiah

Meet your maker
Rising from the ashes
Like a phoenix to the sky
So intense, so glorious...

Uncontrollable desire
For our souls
The great lawgiver
So high and mighty

The immaculate deception
A taker of life
With unbridled aggression
Striking down on the disbelievers

Savage - Messiah
Take us higher
Savage - Messiah
Take us now!

Blessed in blood
We are reborn in hate
Thousands of spirits cry
So intense, so glorious...

Uncontrollable desire
For our souls
The great Messiah
So high and mighty

Dead Bury Their Dead

I leave the anguish behind
Scars are healing - I am set free
The chains of guilt are in the past
They no longer have a hold on me

Dead bury their dead

I walk through Elysian Fields
The light is shining on me

Time marches on...

Web Of Lies

Weaving a web - of lies and deceit
It's a dangerous game - we play

All this time - the pain eating us away
All this time - the memories refuse to fade
A rotting shell of dying trust
We share this hell at any cost

Phases and stages
Circles and cycles
And empty charade
This pointless masquerade

A dangerous game
A dangerous game - we play

Web of lies
I can see it in your eyes
Web of lies
You can see it in my eyes

It will never be the same
We have gone too far this time
Our temple of false dreams
Comes crashing down...
A rotting shell of dying trust
We shared this hell at any cost

The First Deadly Sin

Step inside the circle of fire
Flames of desire enlighten the night
Follow your instinct
Burn and writhe in ecstasy

Love will turn to hate
Heat will turn to ice
There is nothing in between
The first deadly sin

Ancient taboo takes control
The demon Eve possesses your soul
Riding high above the flames
You will step into hell

Dwell in passionate evil
Forbidden fruits of lust
Embrace and kiss the face of death
It's your first deadly sin

Behind The Smile

Sands of time
Running through my fingers
My life slipping away
And I feel nothing
Swallow the tears

Eat the pain - It's worth the degradation - Eat the pain

Behind the smile / I feel nothing
I reach out to touch, but I'm not really there

This reflection in the mirror
Can it really be me?
I see no connection
With who I wanted to be
Drink another glass
Swallow these pills

At the end of the rainbow
You take the bitter
The bitter with the sweet

When love dies
The angels cry
Here I am
Alone... Alone in a crowd

Shadows And Dust

At the mercy of our conscience
Confined within our fate
Never really questioned why
We are refugees in a dying world

To become a part of the end

Are we the ones, the ones to blame?
We are mortals of shadows and dust

The sun sets on our sinking ship of fools
On our journey into oblivion
We ask ourselves again and again
Now will we be remembered

Shadows...
And dust...

Nemico dentro

Oscuri pensieri si innalzano
Profondi nella tua mente
L’omicidio della speranza
La fine è iniziata

La porta psicopatica chiusa si abbatte
La bestia respira libertà e fuoco
Soffia sanguinosi pensieri nella tua mente
Demoni sussurrano. “COMMETTI IL SUICIDIO!”

Stanco è il tuo corpo
Impotente la tua anima
La bestia ha distrutto la tua volontà
Non ha lasciato niente tranne un guscio vuoto

Auto distruzione conduce la sua via
Le tue armi si mettono contro di te
Squarciando, uccidendoti
Una spirale in discesa, la bestia dell’ombra ha vinto

La bestia dell’ombra chiama
Un avvoltoio della vita
Il tuo peggior nemico dimora
Dall’interno


Angelo che brucia

Ombre oscure da sopra
Corvi volano, cancellano il sole
“E’ un segno del diavolo.
Lui verrà per il suo servo stanotte”
Questi sono tempi oscuri
Menti sospettose razza come ratti
Guardiani della moralità corrotta
Spandono le loro sudice bugie

Sono da bruciare
Non ho peccato!
Bruciata sul rogo.
Sangue innocente che non potrà mai essere lavato

Le fiamme dell’ignoranza
Crescono più alte e più alte
Leccando la mia cerne – bruciando la mia anima
Il corvo ride nella luna

Questi sono tempi oscuri
Menti sospettose razza come ratti.
Guardiani della moralità corrotta
Spandono le loro sudice bugie…

Cuore di oscurità

Non puoi uccidermi. Sto vivendo dentro te.
Sono una parte della tua esistenza
Pensieri attorcigliati in una mente attorcigliata
Ti provocano

Nero è il mio cuore – oscura è la mia anima
Non posso controllare il mio odio
Il seme del male cresce più forte
La tua volontà libera…muore!

Dentro te – cuore di oscurità
Una parte di te – cuore di oscurità

Negare me, è negare te stesso.
L’illusione è dissolta
Tu non sei più al controllo
La facciata di sbriciola – la transizione è completa

…La transizione è completa

Vengo da te nella notte
Sono la tu oscura subcoscienza
Ti tengo sveglio, d’intesa
Sono il cuore di oscurità

Famelico

Sono a caccia della tua anima
Dimora dentro il tuo cuore
Lacero la martellata carne
Il tuo spirito sarà mio

Così sorgo il mio spirito sorge!
Fa festa in questo corpo d’uomo morto
Impugno la sua anima, sorseggio il sangue
Vita è morte
Una santa carneficina

Famelico
Sarò il tuo dio
Gesù carnivoro
Ho bisogno della tua carne

Massacro rituale
Riempi il calice
Con l’essenza della tua vita
Forze liquide
Intrappolate nelle tue vene
Desidero il tuo sangue
Devi morire!

Feroce messia

Incontra il tuo artefice
Risorge dalle ceneri
Come una fenice al cielo
Così intenso, così glorioso…

Incontrollabile desiderio
Per le nostre anime
Il grande legislatore
Così elevato e potente

L’immacolato inganno
Un beneficiario della vita
Con scatenata aggressione
Abbattendosi sui non credenti

Feroce – messia
Portaci più in alto
Feroce – messia
Prendici ora!

Benedetti nel sangue
Siamo rinati nell’odio
Centinaia di spiriti piangono
Così intenso, così glorioso…

Incontrollabile desiderio
Per le nostre anime
Il grande messia
Così elevato e potente

Morto sepolto, il loro morto

Ho lasciato indietro l’angoscia
Le cicatrici stanno guarendo – sono libera
Le catene della colpevolezza sono nel passato
Essi non hanno più un appiglio in me

Morto sepolto, il loro morto

Cammino per i Campi Esili
La luce sta splendendo su di me

Il tempo continua a marciare…

Ragnatela di bugie

Tessendo una ragnatela – di bugie e falsità
E’ un gioco pericoloso – noi giochiamo

Tutto questo tempo – il dolore ci sta corrodendo
Tutto questo tempo – i ricordi si rifiutano di svanire
Un guscio che marcisce di una fiducia morente
Prendiamo parte a questo inferno ad ogni costo

Fasi e palcoscenici
Cerchi e cicli
E una farsa vuota
Questa inutile messinscena

Un gioco pericoloso
Un gioco pericoloso – noi giochiamo

Ragnatela di bugie
Riesco a vederla nei tuoi occhi
Ragnatela di bugie
Riesci a vederla nei miei occhi

Non sarà mai lo stesso
Siamo andati troppo lontano questa volta
Il nostro tempio di falsi sogni
Giunge crollando...
Un guscio che marcisce di una fiducia morente
Prendiamo parte a questo inferno ad ogni costo

Il primo peccato mortale

Entra nel cerchio del fuoco
Le fiamme del desiderio illuminano la notte
Seguo il tuo istinto
Brucio e mi contorco in estasi

L’amore diventerà odio
Il calore diventerà ghiaccio
Non c’è niente in mezzo
Il primo peccato mortale

L’antico tabù prende il controllo
Il demone Eva possiede la tua anima
Cavalca in alto sopra le fiamme
Entrerai all’inferno

Dimori nell’appassionato male
Il frutto proibito della lussuria
Abbracci e baci il viso della morte
È il tuo primo peccato mortale

Dietro il sorriso

Sabbie del tempo
Corre tra le mie dita
La mai vita sta scivolando via
E mi sento niente
Inghiotto le lacrime

Mangio il dolore – è meritevole la degradazione –
mangio il dolore

Dietro il sorriso / mi sento niente
Mi stesso per toccare, ma non sono davvero lì

Questo riflesso nello specchio
Può davvero essere me?
Non vedo connessione
Con chi volevo essere
Bevo un altro bicchiere
Inghiotto queste pillole

Alla fine dell’arcobaleno
Tu prendi l’amaro
L’amaro con il dolce

Quando l’amore muore
Gli angeli piangono
Sono qui
Sola…sola in una folla

Ombre e cenere

Alla pietà della nostra coscienza
Confinata dentro il nostro fato
Non ti chiesi mai davvero perché
Ci rifugiamo in un mondo morente

Per diventare una parte della fine

Siamo gli unici, gli unici ad avere colpa?
Siamo mortali di ombre e cenere

Il sole tramonta sulla nostra nave affondata di stolti
Sul nostro viaggio nell’oblio
Ci chiediamo ancora e ancora
Ora saremo ricordati

Ombre…
E cenere…